Rassegna stampa

Articoli e notizie legati al mondo di ASaveterinary

Wmdt.com: la Dr.ssa Humphries parla dei benefici di MLS® sui cani

Durante la trasmissione televisiva andata in onda sul canale statunitense WMDT 47 la Dr.ssa Emily Humphries dell’Eastern Shore Animal Hospital situato a Painter, in Virginia, ha sottolineato i benefici della Laserterapia MLS® considerata come una nuova terapia rivoluzionaria in grado di trattare non solo patologie croniche che colpiscono i cani, ma anche lesioni, ferite e fratture ossee.
Sebbene ancora agli inizi, la Dr. Humphries spera di arrivare a sostiuire o, quantomeno, a limitare l'utilizzo delle normali terapie farmacologiche attraverso l'impiego della Laserterapia MLS®.

Registerstar.com: qualità di vita migliore per Miles grazie a MLS®

All’interno della testata online americana registerstar.com Charlene Marchand, Presidente del Columbia-Greene Humane Society di New York, parla di come la Laserterapia MLS® sia efficace sul sintomo doloroso e sulla mobilità articolare degli animali domestici consentendo di trattare anche patologie come ferite, sinusiti, displasie dell'anca, traumi e lesioni. Spazio viene dedicato al caso di Miles, gatto di quindici anni affetto da artrite: il suo è considerato come uno dei numerosi casi di successo dell’applicazione della Laserterapia MLS® che ha dimostrato ancora una volta la sua validità permettendo al felino di recuperare velocemente la sua mobilità articolare.

Gazzettadimodena.it: Tartarughe marine ferite trattate con la Laserterapia MLS®

Matteo, Platone II°, Gigetto e Trudy, quattro tartarughe marine ferite, sottoposte alla Laserterapia MLS® presso la Clinica Veterinaria Modena Sud di Spilamberto dal Dr. Giordano Nardini, uno dei veterinari più conosciuti d'Europa per il trattamento degli animali esotici. Alla testata web gazzettadimodena.it l'esperto racconta come, grazie all’impiego della nostra soluzione terapeutica, la cicatrizzazione dei tessuti feriti delle tartarughe risulti più veloce permettendo il loro ritorno in acqua dopo quindici giorni, un mese al massimo.

Quattro zampe promuove a pieni voti MLS®

Curare le ferite con la laserterapia? Oggi è possibile con MLS® che ha dimostrato tutta la sua efficacia nel trattarle con successo. A confermarlo un articolo del mensile “Quattro Zampe” che, oltre a sottolineare il valore della terapia di ASAlaser nel trattare tagli, morsi e altre lacerazioni, mette in luce tre casi emblematici: la cavalla Daya San dall’importante ferita su entrambi i lati della zona dell’incollatura; Zeppelin, Jack Russell morso all’addome e Jerry, ratto domestico con lesione al collo. Sono bastate poche sedute con MLS® per il recupero della migliore qualità della vita.

Slimdoggy.com: Laserterapia per trattare gli animali domestici

La Laserterapia indicata per la riabilitazione canina e come modalità alternativa praticabile per  guarire molte lesioni dei tessuti molli. Ne parla Steve Pelletier, fondatore del portale web slimdoggy.com, dedicato al benessere degli animali domestici. Grazie al laser che penetra in profondità nei tessuti, questa soluzione terapeutica è ideale per trattare infortuni muscolari, ferite e patologie che colpiscono tendini e legamenti. In primo piano il nostro dispositivo Mphi Vet per Laserterapia MLS® in funzione.

MLS® per trattare l'iguana Tati: ne parla Rai2

Anche le iguane che vivono nella foresta tropicale possono essere trattate con la Laserterapia MLS®: l'ha testimoniato il Dr. Giordano Nardini della Clinica Veterinaria Modena Sud durante la trasmissione “Cronache Animali” di Rai2. In seguito ad una bruciatura sul dorso causata da una ferita infetta, Tati è stata sottoposta alla Laserterapia MLS® per favorire la cicatrizzazione e accelerare il processo di guarigione.