Marley, meticcio con ferita infetta da morso di serpente

SPECIE: cane
RAZZA: meticcio (incrocio di Rhodesian Ridgeback)
SESSO: femmina sterilizzata
ETA’: 2 anni
NOME: Marley

Caso clinico:
Marley è arrivata in clinica il 16 settembre per una ferita sul petto causata da un morso di un serpente a sonagli nano (Sistrurus miliarius). Era stata portata una settimana prima al Pronto Soccorso veterinario per le prime cure dopo la morsicatura.
La visita clinica di Marley ha rivelato una vasta ferita nella regione ventro-craniale del torace con tessuto sottocutaneo appiattito e compatto, essudazione e forte odore.
Una parte della ferita era necrotica e si notavano segni di sfaldamento a carico dei tessuti nel punto del morso a causa del veleno.

Terapia:

  • Curettage chirurgico della ferita per rimuovere i tessuti necrotici e cruentare i bordi.
  • Lavaggi con Betadine e Laserterapia MLS® per combattere l’infezione e l’infiammazione.
  • Bendaggio con applicazione di crema con sulfadiazina argentica.

 

PROTOCOLLO TERAPEUTICO DI LASERTERAPIA MLS®
Programma Ferita contaminata
Applicatore usato Manipolo
Joules/cm2 2.09
Joules 250.848
Tempo di trattamento 1:18"
Punti 6
Fototipo Bianco
Intensità 100%

 

PROTOCOLLO TERAPEUTICO DI LASERTERAPIA MLS®
Programma Infiammazione cronica
Applicatore usato Manipolo
Joules/cm2 3.99
Joules 478.236
Tempo di trattamento 5:18"
Punti 6
Fototipo Bianco
Intensità 100%

 

Dopo l’ 11^ seduta di Laserterapia MLS® la ferita si presenta meno profonda, con un buon tessuto di granulazione e di dimensioni decisamente minori.
In base a questa situazione clinica, Marley è stata sottoposta ad un ulteriore curettage chirurgico e alla chiusura parziale della ferita per migliorare la situazione e accelerare i tempi di guarigione.
Dopo l’intervento chirurgico, che ha permesso una chiusura parziale della ferita, Marley è stata sottoposta agli ultimi 4 trattamenti laser.

Risultati ottenuti:
La ferita di Marley ha iniziato a migliorare fin dai primi trattamenti con il laser MLS®.
La rigenerazione cutanea e dei tessuti è progredita molto bene, con un aumento della velocità di guarigione ancora maggiore dopo la sutura della ferita.

Per gentile concessione della Dr.ssa Tammie Hodge, River Mill Animal Hospital - Florida, USA & ASAlaser distributor Cutting Edge Laser Technologies